Struttura

mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi76
mod_vvisit_counterIeri145
mod_vvisit_counterQuesta settimana76
mod_vvisit_counterScorsa settimana1130
mod_vvisit_counterQuesto mese1637
mod_vvisit_counterScorso mese6538
mod_vvisit_counterFino ad ora792918

Realizzato da:
SiteGround web hosting Joomla Templates
Nuovo studio italiano sul latte materno PDF Stampa E-mail
Scritto da Dr. Adalberto Campagna   
Lunedì 23 Maggio 2011 16:02

Individuata  nel latte materno una molecola che potenzia le difese immunitarie del bambino; secondo uno studio pubblicato dalla rivista Glycobiology, opera di ricercatori italiani dell'Universita' Politecnica delle Marche, la molecola che "protegge", altro non è che uno zucchero particolare che il latte materno contiene 10 volte di piu' rispetto al latte vaccino.  Il merito dei ricercatori italiani è stato quello di decodificare la struttura di questo zucchero ( glicosamminoglicano) e grazie all'analisi della sua conformazione, è stato possibile dedurre la funzione anti-infettiva che il latte materno esercita contro le infezioni del tratto digerente. Dunque la scoperta italiana conferma   ancora una volta  le proprietà uniche del latte di donna. Meditate mamme!

Aprile 2011