Struttura

mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi55
mod_vvisit_counterIeri145
mod_vvisit_counterQuesta settimana55
mod_vvisit_counterScorsa settimana1130
mod_vvisit_counterQuesto mese1616
mod_vvisit_counterScorso mese6538
mod_vvisit_counterFino ad ora792897

Realizzato da:
SiteGround web hosting Joomla Templates
Tisane al finocchio PDF Stampa E-mail
Scritto da Dr. Adalberto Campagna   
Venerdì 15 Luglio 2011 16:34

L'Istituto Nazionale di Ricerca sugli Alimenti e la Nutrizione (IRAN), sconsiglia l'uso di tisane al finocchio nei bambini sotto i 4 anni, nelle donne in gravidanza e durante l'allattamento; il motivo è la presenza nel finocchio di estragolo una sostanza che puo' avere effetti cancerogeni e genotossici. Non si conoscono ancora le dosi in cui tale sostanza è pericolosa ma  data l'elevata variabilità delle concentrazioni di estragolo nelle tisane preparate con bustine, polveri istantanee e semi sfusi, conviene assumere qualche cautela.

Aprile 2011

Ultimo aggiornamento Mercoledì 27 Luglio 2011 15:37